Occupazione Basilica San Nicola, fatto gravissimo

ROMA, 16 LUGLIO 2019

Sen Domenico Scilipoti Isgrò (FI): “Occupazione Basilica San Nicola, fatto gravissimo”

“Ho appreso dell’occupazione, sia pur pacifica, per un sit in, della Basilica Pontificia di San Nicola da parte di un gruppo di extracomunitari, braccianti agricoli nel foggiano, che rivendicavano la dignità del lavoro. L’ incontro era finalizzato all’ incontro con il vescovo di Bari- Bitonto. Occupare un luogo di culto è un fatto gravissimo che va censurato, in quanto la chiesa edificio è fatta per la lode a Dio e non quale ufficio sindacale. Comprendo le ragioni di chi protesta per il lavoro e la sua dignità e mi trovo da sempre in sintonia con le scelte di Papa Francesco. Ma non posso approvare un gesto tanto estremo e sconsiderato. Se i lavoratori volevano incontrare l’ ordinario diocesano, potevano farlo fuori della sede opportuna: la Cattedrale”: lo dice il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

Comments are closed.