Nasce il governo condominiale

ROMA, 4 SETTEMBRE 2019

Sen. Domenico Scilipoti Isgrò (FI) : “Nasce il governo condominiale”.

” Il voto sulla piattaforma Rousseau ha dato disco verde al Conte due. Il parere di 80.000 iscritti ai 5 Stelle vale più di quello di sessanta milioni di italiani che avrebbero avuto diritto di andare al voto. Insomma, un governo deciso da una riunione di condominio del quale Conte è l’ amministratore petulante . Abbiamo letto i ventisei punti del programma. Di settimana in settimana aumentano, da dieci a venti, ora ventisei. Una lista della spesa nella quale spicca l’ assenza di Sud e famiglia. Pare, inoltre, che alla Farnesina ci andrà Di Maio, che, tanto per non farsi mancare nulla alla Fiera del Levante di Bari nel 2018 pensava che Matera fosse in Puglia. Auguriamo al nascente esecutivo buon lavoro, nella convinzione che sarebbe stato preferibile andare al voto o un governo di responsabilità istituzionale. In quanto al centro destra, molto meglio che unito, ma senza pretese di colonizzazione da parte di nessuno. Forza Italia ha una storia e dignità da difendere”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

Comments are closed.