Italia, grave declino demografico

ROMA, 4 LUGLIO 2019

Sen. Domenico Scilipoti Isgrò (FI): “Italia, grave declino demografico”

“I dati ISTAT certificano per l’Italia un grave e progressivo declino demografico con culle che si svuotano. Rispetto al 2017, secondo i dati relativi al 2018, sono nati 18000 bambini in meno, con un decremento del 4 per cento. Tutto questo porta a un invecchiamento della popolazione, con le inevitabili conseguenze anche sotto il profilo sociale e assistenziale, oltre che sanitario. E’ un problema grave che affonda le radici certamente in un momento culturale sfavorevole alla famiglia quale assunzione di responsabilità, ma anche nella crisi sociale ed economica che spesso rende la nascita di un figlio ragione di preoccupazione e non di gioia. Non a caso, la città d’Italia con il tasso di nascite maggiormente elevato è Bolzano dove il tenore di vita è migliore. Tutto questo deve portare la politica a incentivare e proteggere la famiglia”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.

Comments are closed.