Il Parlamento lavori, basta dirette FB

ROMA, 23 MARZO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Il Parlamento lavori, basta dirette FB”.

“Condivido la posizione di Bruno Vespa e di altri sulla inspiegabile eclissi del Parlamento paralizzato dalla paura. I parlamentari, oggi più che mai e in frangenti delicati come questo hanno, il dovere di rappresentare al meglio il popolo italiano dal quale sono stati eletti e designati, lavorando (ovviamente nella massima sicurezza). In caso contrario, se hanno paura si dimettano. Ricordo che la nostra è una repubblica parlamentare e che il Parlamento è stato riunito persino in tempo bellico. Non è pensabile che ci sia un uomo solo al comando, il Presidente Conte, con le sue lunghe dirette notturne Facebook che irritualmente anticipano i provvedimenti. Si ha così la sensazione, magari errata, di uno stato autoritario, non democratico e parlamentare. Mi piace una frase di C. Dickens: ” Mille scuse se interrompo codesta bella conversazione, come disse il re quando sciolse il Parlamento”. In tutto questo caos, nel quale sono parimenti coinvolti governo, maggioranza ed opposizione, invoco che i Coc ( i Centri Operativi Comunali) siano messi nelle condizioni di lavorare per il bene comune”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

Comments are closed.