Governo, nessun accenno ad usura ed azzardo

ROMA, 6 SETTEMBRE 2019

Sen: Domenico Scilipoti Isgrò (FI): “Governo, nessun accenno ad usura ed azzardo”.

“Nei ventisei punti del programma di governo, leggiamo con preoccupazione che non vi alcun accenno alla lotta contro usura e gioco d’ azzardo. Ha perfettamente ragione la Fondazione Antiusura, nella persona del Presidente Monsignor Alberto D’ Urso a chiedere in merito un incontro al Presidente del Consiglio. Sia l’ usura che il gioco d’ azzardo sono emergenze reali che hanno gravi ripercussioni sociali ed opprimono famiglie, ed imprese con grandi affari per la malavita organizzata. Inoltre chiediamo al nuovo governo di rendere effettiva la lotta alle ingannevoli pubblicità delle lotterie istantanee e soprattutto a rendere effettiva la lontananza delle sale giochi e scommesse da luoghi sensibili quali scuole, posti di ritrovo e chiese. Uno Stato che si fa biscazziere, come denunciato molte volte, coraggiosamente, da Monsignor Albert D’ Urso, è un cattivo esempio”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

Comments are closed.