note

Aiutare famiglie ed imprese

Roma, 31 Agosto 2020 

 Sen Domenico Scilipoti Isgrò: “Aiutare  famiglie ed  imprese”

I dati Istat relativi al terzo trimestre indicano un crollo del Pil pari al – 12, 8 per cento persino peggiore di quello stimato che era  – 12, 4. E’ una situazione allarmante indice di una economia in grande difficoltà, alla vigilia di mesi difficili. Sempre secondo l’ Istat la domanda interna è scemata, alla pari dei consumi privati. Il governo la finisca di litigare ed occuparsi di argomenti sterili,  ma aiuti famiglie ed imprese con interventi strutturali seri ed un piano fiscale adeguato”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Solidarietà al sindaco di Lampedusa e Governatore Musumeci

ROMA 30 AGOSTO 2020 Sen Domenico Scilipoti Isgrò: “Solidarietà al sindaco di Lampedusa e Governatore Musumeci”.
” Il sindaco di Lampedusa Martello, che nel passato ha dimostrato di non essere nè razzista, nè xenofobo, ha lanciato l’ allarme davanti alla situazione migratoria insostenibile nell’ isola con un numero spropositato di migranti che mettono a repentaglio igiene , salute e stabilità. Il silenzio del governo davanti a questa circostanza è inaccettabile. Esprimo la massima solidarietà al sindaco Martello e al governatore Musumeci che lavora per il benessere dei siciliani auspicando da parte del governo maggior sensibilità e prontezza”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Governo allontana la Sicilia

ROMA, 28 AGOSTO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Governo allontana la Sicilia”. “Il Tar della Sicilia ha accolto la sospensiva del Governo nazionale contro la giustificata ordinanza del governatore Musumeci. Non è mia abitudine commentare le decisioni della Magistratura che meritano rispetto. Si vedrà comunque in fase di merito. Tuttavia il problema non è giudiziario, ma politico. Il Governo Conte, in luogo di cercare con la Sicilia, trascurata e non trattata sul fronte migratorio e non solo, come meriterebbe dal potere centrale ( storia antica) ha adottato la via dello scontro. In questo modo, forse senza volerlo, il Governo allontana la Sicilia e i siciliani. C’ è tempo per rimediare e riconsiderare le posizioni, ricordando che la sola via che produce risultati, è la mediazione nella responsabilità”: lo dice il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Sicilia, situazione inostenibile

ROMA, 25 AGOSTO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Sicilia, situazione inostenibile”.

I dati nella regione Sicilia danno ragione al governatore Musumeci. Ieri su 65 positivi, 58 appartenevano a migranti, non a locali o turisti di rientro. Quella dei migranti e relativi sbarchi è una bomba sociale che il governo non ha saputo affrontare, lasciando sola l’ isola. Condivido le preoccupazioni del governatore nelle cui prerogative di legge rientra la tutela della salute pubblica. Dire basta agli arrivi di migranti non è razzismo ma soltanto prudente valutazione delle circostanze. Ricordo che la carità cristiana deve essere sempre fatta, ma nei limiti delle possibilità concrete di chi la opera, è uno dei pilastri del compendio del Catechismo della Chiesa”: lo dice il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Condivido ordinanza Musumeci

ROMA, 23 AGOSTO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Condivido ordinanza Musumeci”.

“Il governatore della Sicilia Musumeci ha emesso un’ ordinanza in base alla quale da domani tutti i migranti presenti nei centri di accoglienza ed hot spot dovranno essere collocati fuori della regione. Inoltre, nella ordinanza si dispone il divieto di transito di migranti ed approdo di battelli di soccorso incluse le ong. Il Governatore sostiene che la Sicilia non può essere invasa mentre il governo non attua alcun respingimento. Condivido l’ ordinanza che è figlia dell’esasperazione di una regione abbandonata a sè stessa e che da sola non può fare fronte a questa emergenza, senza correre rischi sanitari”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Sicilia e migranti aumenta tensione

ROMA, 22 AGOSTO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò. “Sicilia e migranti aumenta tensione”.
“Sono preoccupato da politico, cittadino e medico a seguito del rogo appiccato da alcuni scalmanati alla nave simbolo dei migranti El Peskador di Favara. Si tratta di un gesto estremo che non trova giustificazione . Tuttavia, deve far meditare le autorità governative del livello di guardia raggiunto in varie parti della Siicilia a seguito del problema sbarchi ancora irrisolto dal Governo. Bisogna fare presto”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Necessari provvedimenti di rigore

ROMA, 16 AGOSTO 2020 Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Necessari provvedimenti di rigore”.
” L’ aumento di casi di contagio Covid, al fine di evitare la vanificazione di tutti gli sforzi fatti nei mesi precedenti, porti ad adottare provvedimenti di rigore prima di tutto nei riguardi di viaggi aerei e navali per e da Grecia, Malta, Spagna e Croazia. Le mezze misure non bastano ed è bene, sino ad attenuazione dei contagi, sospendere voli e collegamenti in entrata ed uscita verso questi Paesi. Alla pari e con la stessa energia, il Governo provveda a non far sbarcare migranti, facendoli rimanere con la dovuta assistenza medica ed umanitaria su mezzi navali. Le cifre, pubblicate dallo stesso Ministero parlano di una crescita esponenziale di sbarchi”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Giuste parole assessore Razza

Roma, 14 Agosto 2020

Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Giuste parole assessore Razza”.

” Condivido le affermazioni dell’ assessore alla salute della Sicilia Ruggero Razza nella sua recente intervista sul tema Covid e migranti in Sicilia, con riferimento alla tendopoli di Vizzini. Razza ha definito, quello col Governo nazionale, un dialogo tra sordi e non ha escluso un ricorso alla Magistratura. L’ assessore ha correttamente parlato di bomba ad orologeria dal punto di vista igienico sanitario. Il Governo intervenga quanto prima”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Giuste lamentela Ance Sicilia

Roma, 13 Agosto 2020

Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Giuste lamentela Ance Sicilia”.

“Ritengo giuste le lamentele dell’ Ance Sicilia, i costruttori edili isolani. L’ Ance richiama la burocrazia ad una maggior efficienza e miglior organizzazione dello smart working.. I costruttori, infatti, segnalano rapporti spesso problematici con la pubblica amministrazione, centralini che non rispondono, pratiche sospese. Tutto questo rende difficili le relazioni con gli uffici pubblici e ritarda i tempi di esecuzione. E’ opportuno, sempre nel rispetto delle norme di salute ed igiene, regolamentare meglio la pratica dello smart working, affinché non ostacoli tempi e lavori degli uffici pubblici”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò

note

Covid, Sicilia dimenticata dal Governo

Roma, 12 Agosto 2020

Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Covid, Sicilia dimenticata dal Governo”.

“In Sicilia l’ aumento dei casi Covid è divenuto esponenziale . Tuttavia, tale dato, a leggere con attenzione le cifre, non si riferisce a casi di viaggiatori di rientro, ma a migranti. Infatti, su 89 contagi, 71 sono di extracomunitari. La situazione sbarchi è al collasso e se il governo regionale dovesse arrivare in autotutela ad adottare misure restrittive per la doverosa protezione della salute, il tessuto socio economico già debole, subirebbe ulteriori e gravissimi danni, specie nel turismo che si è appena rialzato. Il Governo, nei cui piani la Sicilia è dimenticata, si dia da fare attivamente limitando gli sbarchi. Non basta sognare improbabili tunnel sottomarini per sviare l’ attenzione dei siciliani”: lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò